Attività in vetrina PromoguidaClicca e Sfoglia la promoguida del tuo quartiere

LE MOSTRE DI BOLOGNA DA VISITARE A FEBBRAIO >>> clicca e leggi

Quali sono le mostre da visitare a Bologna? Eccole:

“Le plaisir de vivre – Arte e moda del Settecento veneziano dalla Fondazione Musei Civici di Venezia” è un progetto espositivo curato da Mark Gregory D’Apuzzo, Massimo Medica e Chiara Squarcina costituisce l’apice conclusivo delle celebrazioni che nel 2020 hanno accompagnato il centenario del Museo Davia Bargellini. La mostra si può visitare fino al 12 settembre 2021.

All’Oratorio di Santa Maria della Vita, è allestita la mostra “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: 100 potenti scatti in bianco e nero dei fotoreporter Walter Breveglieri e Paolo Ferrari che disegnano la mappa di 50 anni di crimine nella città, mentre nella Chiesa sarà nuovamente visitabile il “Compianto sul Cristo Morto” di Niccolò dell’Arca (entrambi dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 19.00).

Al MAMbo si può visitare “Re-Collecting. Morandi racconta. Tono e composizione nelle sue nature morte” fino all’11 aprile 2021, la mostra incentrata sul tema al quale Giorgio Morandi ha maggiormente legato la sua fama.

La mostra fotografica “Canali Nascosti a Bologna nel Novecento” ha riaperto al pubblico. Il progetto – a cura di Maria Cecilia Ugolini e Stefano Pezzoli – viene presentato fino al 27 marzo 2021 in via Molando Calari, 15.

Palazzo Pallavicini riapre con la mostra Vittorio Corcos “Ritratti e Sogni”, prorogata fino al 27 giugno 2021. La mostra riunisce alcuni tra i dipinti più significativi dell’artista livornese provenienti da importanti collezioni pubbliche e private.

 

18/02/2021 - Articoli di PROMOGUIDA
Sei qui: Articoli di PROMOGUIDA

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it

Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.
L'Arcobaleno Pubblicità non si assume alcuna responsabilità per l'uso di marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti.